Sterilizzazione mediante radiazioni e filtrazione

La sterilizzazione è un processo con cui vengono distrutte o rimosse da un oggetto o da un habitat tutte le cellule vive, le spore ed i virus.

Si può effettuare con metodi fisici come calore (secco e umido), radiazioni (UV o raggi gamma), filtrazione oppure può essere eseguita usando metodi chimici come con l’ossido di etilene. La scelta del metodo di sterilizzazione dipende dal materiale da trattare.

Leggi anche: sterilizzazione mediante calore

Sterilizzazione con radiazioni

Le radiazioni più comunemente utilizzate per la sterilizzazione sono i raggi ultravioletti e le radiazioni ionizzanti (raggi gamma). Le radiazioni vengono usate per sterilizzare, ad esempio, una sala operatoria.


Sterilizzazione per filtrazione

Si utilizzano membrane filtranti come abbiamo visto per la conta su membrane filtranti. La membrana potrà poi essere eliminata e non ci interessa controllare quali batteri ci sono.

Autore dell'articolo: Admin

In questo sito voglio mettere a disposizione, gratuitamente, tutti gli appunti che mi hanno aiutato a sostenere tutti gli esami della triennale. Potete acquistare, direttamente dal sito, i libri di testo e non solo. Una cortesia: disattivate AdBlock, le pubblicità mi aiutano a finanziare questo progetto..a voi non costa nulla!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *