Pili e fimbrie: struttura e funzione

I pili sono corte appendici proteiche che svolgono funzioni quali adesione a superfici cellulari e non, interazioni fra cellule, secrezione, coniugazione e movimento.

Caratteristiche e tipi di pili

Sono più corti e più numerosi dei flagelli, hanno una distribuzione uniforme su tutta la superficie batterica e si dividono in:

Leggi anche: struttura dei flagelli

I pili sessuali mediano il trasferimento del materiale genetico e non sono coinvolti nei meccanismi del movimento.

I pili di tipo IV sono strutture flessibili (5-9 nm), non cave, che si estendono dai poli della cellula. Essi mediano funzioni quali adesione e movimento.
Sono importanti per l’adesione alle superfici, per la motilità contrattile e per la formazione di biofilm (insieme di microorganismi di varia natura che coesistono e sono agglomerati, i pili favoriscono aggregazione tra queste colonie).

Differenza tra fimbrie e pili

Vengono distinti in fimbrie, appendici più corte, e pili, appendici più lunghe.

Leggi anche: movimento dei batteri mediato dai pili

Libro di testo

Gli appunti di microbiologia presenti sul nostro sito sono quelli che io stesso ho utilizzato per preparare l’esame. Come saprete, però, i libri di testo sono indispensabili perché ci permettono di addentrarci più a fondo negli argomenti e ci permettono di capire gli argomenti che a lezione sono stati poco chiari. Clicca qui per i libri di microbiologia consigliati per gli studenti di biologia.
Io personalmente, per preparare l’esame, ho usato il Brock.

Autore dell'articolo: Admin

In questo sito voglio mettere a disposizione, gratuitamente, tutti gli appunti che mi hanno aiutato a sostenere tutti gli esami della triennale. Potete acquistare, direttamente dal sito, i libri di testo e non solo. Una cortesia: disattivate AdBlock, le pubblicità mi aiutano a finanziare questo progetto..a voi non costa nulla!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *