Metabolismo aerobio nei batteri

La respirazione aerobia, che avviene nei batteri aerobi obbligati e negli anaerobi facoltativi, è un meccanismo che accoppia l’ossidazione di un composto chimico organico (organotrofi) o inorganico (litotrofi), che fungono da donatori di protoni e di elettroni (equivalenti riducenti), alla riduzione dell’ossigeno molecolare che rappresenta invece l’accettore finale degli equivalenti riducenti.

Leggi anche: i 4 biotipi nutrizionali dei batteri

Oltre ai carboidrati anche i lipidi e le proteine sono una fonte di carbonio e possono entrare a vari livelli del metabolismo aerobio, così come avviene negli organismi eucariotici.

Autore dell'articolo: Admin

In questo sito voglio mettere a disposizione, gratuitamente, il materiale didattico che ho utilizzato per lo studio. Gli appunti sono una sintesi tra appunti di lezione, libri di testo, slide, materiale trovato online. Per sostenere il progetto potete acquistare, direttamente dal sito, i libri di testo. Per voi non ci sarà nessun sovrapprezzo, ma questo mi consente di ottenere una piccola commissione. Un'ultima cortesia: disattivate AdBlock, le pubblicità mi aiutano a finanziare questo progetto..a voi non costa nulla!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *