Meccanismo d’azione e resistenza al cloramfenicolo

Il cloramfenicolo inibisce la sintesi proteica legandosi alla subunità 50S, in corrispondenza del sito peptidiltransferasico, inibendo la formazione del legame peptidico.

Struttura del cloramfenicolo

Ecco tutti gli antibiotici che bloccano la sintesi proteica

Resistenza

Il meccanismo di resistenza prevalente è la produzione di una acetiltrasferasi controllata da geni situati su plasmidi e trasposoni, in grado di inattivare l’antibiotico.



Autore dell'articolo: Admin

In questo sito voglio mettere a disposizione, gratuitamente, tutti gli appunti che mi hanno aiutato nel superamento degli esami della triennale. Per sostenere il progetto potete acquistare, direttamente dal sito, i libri di testo. Per voi non ci sarà nessun sovrapprezzo, ma questo mi consente di ottenere una piccola commissione. Un'ultima cortesia: disattivate AdBlock, le pubblicità mi aiutano a finanziare questo progetto..a voi non costa nulla!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *