Classificazione dei batteri in base all’ossigeno

L’ossigeno rappresenta circa il 20% dei gas presenti nell’atmosfera. Non tutti i microrganismi necessitano di ossigeno per crescere, e ci sono:

  • Anaerobi obbligati: sono batteri che non necessitano di O2 per sopravvivere, ma, al contrario, la presenza di ossigeno nel loro habitat ne inibisce la crescita. La presenza dell’ossigeno è tossica perché non hanno enzimi che detossificano dai radicali liberi.
  • Anaerobi facoltativi: per la crescita dei batteri appartenenti a questo gruppo l’ossigeno non è indispensabile. Questi microorganismi, infatti, in condizioni anaerobiche (assenza di O2) traggono energia da processi come la fermentazione o la respirazione anaerobica
  • Aerobi obbligati: i batteri appartenenti a questo gruppo traggono energia dalla respirazione aerobica. Pertanto, hanno assolutamente bisogno di ossigeno (O2) per sopravvivere.
  • Microaerofili: possono svolgere alternativamente respirazione aerobica e anaerobica.

Libro di testo

Gli appunti di microbiologia presenti sul nostro sito sono quelli che io stesso ho utilizzato per preparare l’esame. Come saprete, però, i libri di testo sono indispensabili perché ci permettono di addentrarci più a fondo negli argomenti e ci permettono di capire gli argomenti che a lezione sono stati poco chiari. Clicca qui per i libri di microbiologia consigliati per gli studenti di biologia.
Io personalmente, per preparare l’esame, ho usato il Brock.

Autore dell'articolo: Admin

In questo sito voglio mettere a disposizione, gratuitamente, il materiale didattico che ho utilizzato per lo studio. Gli appunti sono una sintesi tra appunti di lezione, libri di testo, slide, materiale trovato online. Per sostenere il progetto potete acquistare, direttamente dal sito, i libri di testo. Per voi non ci sarà nessun sovrapprezzo, ma questo mi consente di ottenere una piccola commissione. Un'ultima cortesia: disattivate AdBlock, le pubblicità mi aiutano a finanziare questo progetto..a voi non costa nulla!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *