Biotipi nutrizionali dei batteri

Sulla base dei parametri fondamentali del metabolismo cellulare, i procarioti, ma in generale tutti gli organismi viventi, possono essere classificati in quattro biotipi nutrizionali principali.

  • Fotolitotrofi autotrofi (cianobatteri e solfobatteri verdi e porporini).
  • Fotorganotrofi eterotrofi (batteri verdi e porporini non sulfurei).
  • Chemiolitotrofi autotrofi (batteri nitrificanti, i ferrobatteri, i solfobatteri e gli idrogenobatteri).
  • Chemiorganotrofi eterotrofi (la maggior parte dei microrganismi patogeni dell’uomo).



Autore dell'articolo: Admin

In questo sito voglio mettere a disposizione, gratuitamente, tutti gli appunti che mi hanno aiutato a sostenere tutti gli esami della triennale. Potete acquistare, direttamente dal sito, i libri di testo e non solo. Una cortesia: disattivate AdBlock, le pubblicità mi aiutano a finanziare questo progetto..a voi non costa nulla!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *