Reazioni di neutralizzazione

All’interno della grande famiglia delle tecniche usate nella diagnosi sierologica dobbiamo tenere in considerazione anche le reazioni di neutralizzazione, chiamate così in quanto fanno riferimento al fatto che l’antigene, nel momento in cui lega l’anticorpo, viene neutralizzato e perde la sua attività biologica.

Pertanto, si tratta di reazioni che possono essere messe in atto quando abbiamo a che fare con antigeni dotati di una evidente e misurabile attività biologica, la quale viene meno nel momento in cui avviene il contatto con l’anticorpo. Per attività biologica di un antigene intendiamo ad esempio la sua tossicità.



Come funziona

Se vogliamo ricercare nel siero anticorpi contro una tossina, prendiamo la tossina nota e la mettiamo a contatto con il siero del paziente in cui vogliamo ricercare l’anticorpo: se nel siero è presente l’anticorpo anti-tossina essa verrà neutralizzata.

Per mettere in evidenza tale neutralizzazione possiamo inoculare il complesso tossina-siero in una cavia: se nel siero sono presenti gli anticorpi specifici contro la tossina allora la cavia non si ammalerà, in caso differente allora si ammalerà. È chiaro che questa è una situazione che difficilmente viene eseguita in laboratori, perché le cavie ormai non si usano più.

Questa tecnica si può applicare anche quando abbiamo a che fare con antigeni corpuscolati mobili. Questo si può applicare quando si cercano, ad esempio, anticorpi contro il Treponema pallidum che è una spirocheta mobile.

Treponema pallidum



Mettiamo il batterio a contatto con un siero in cui vogliamo valutare la presenza di anticorpi  anti-treponema. Se sono presenti degli anticorpi smette di muoversi e questo può essere osservato al microscopio. Questa reazione di neutralizzazione viene definita anche reazione di immobilizzazione.

Libro di testo

Per lo studio della microbiologia applicata potete utilizzare o microbiologia medica, oppure sempre il Brock è un ottimo libro di testo.

 

Autore dell'articolo: Admin

In questo sito voglio mettere a disposizione, gratuitamente, tutti gli appunti che mi hanno aiutato nel superamento degli esami della triennale. Per sostenere il progetto potete acquistare, direttamente dal sito, i libri di testo. Per voi non ci sarà nessun sovrapprezzo, ma questo mi consente di ottenere una piccola commissione. Un'ultima cortesia: disattivate AdBlock, le pubblicità mi aiutano a finanziare questo progetto..a voi non costa nulla!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *