Introduzione ai batteri lattici

I batteri lattici appartengono al phylum Firmicutes e possono essere bacilli o cocchi Gram positivi non sporigeni. Come dice il nome stesso sono capaci di fermentare gli zuccheri con produzione di acido lattico come principale prodotto.

Alcuni di questi sono:

  • Lauconostoc oenos
  • Lactobacillus casei
  • Lactococcus lactis
  • Streptococcus thermophilus



Questi batteri sono diffusi in natura in svariati ambienti e sono molto frequenti nel tratto alimentare dell’uomo e degli animali, sulle mucose dei mammiferi, nel latte, sui vegetali.

Sono per lo più batteri non patogeni e sono importanti agenti di fermentazione utili nelle produzioni di latticini, formaggi, prodotti da forno, insaccati, bevande fermentate.

Autore dell'articolo: Admin

In questo sito voglio mettere a disposizione, gratuitamente, tutti gli appunti che mi hanno aiutato a sostenere tutti gli esami della triennale. Potete acquistare, direttamente dal sito, i libri di testo e non solo. Una cortesia: disattivate AdBlock, le pubblicità mi aiutano a finanziare questo progetto..a voi non costa nulla!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *