Introduzione ai batteri lattici

I batteri lattici appartengono al phylum Firmicutes e possono essere bacilli o cocchi Gram positivi non sporigeni. Come dice il nome stesso sono capaci di fermentare gli zuccheri con produzione di acido lattico come principale prodotto.

Alcuni di questi sono:

  • Lauconostoc oenos
  • Lactobacillus casei
  • Lactococcus lactis
  • Streptococcus thermophilus

Questi batteri sono diffusi in natura in svariati ambienti e sono molto frequenti nel tratto alimentare dell’uomo e degli animali, sulle mucose dei mammiferi, nel latte, sui vegetali.

Sono per lo più batteri non patogeni e sono importanti agenti di fermentazione utili nelle produzioni di latticini, formaggi, prodotti da forno, insaccati, bevande fermentate.



Autore dell'articolo: Admin

In questo sito voglio mettere a disposizione, gratuitamente, il materiale didattico che ho utilizzato per lo studio. Gli appunti sono una sintesi tra appunti di lezione, libri di testo, slide, materiale trovato online. Per sostenere il progetto potete acquistare, direttamente dal sito, i libri di testo. Per voi non ci sarà nessun sovrapprezzo, ma questo mi consente di ottenere una piccola commissione. Un'ultima cortesia: disattivate AdBlock, le pubblicità mi aiutano a finanziare questo progetto..a voi non costa nulla!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *