Cellule T helper 1 (TH1)

Le cellule TH1 sono attivate da antigeni presentati sulla superficie dei macrofagi nel contesto di proteine MHC II. Le cellule TH1 rispondono producendo citochine che stimolano i macrofagi a incrementare l’attività fagocitaria e provocano infiammazione. In pratica aiutano i macrofagi a distruggere il microrganismo fagocitato.



Le cellule T helper, quindi, non inducono i macrofagi all’apoptosi ma li stimolano a distruggere il microrganismo che hanno fagocitato.

Autore dell'articolo: Admin

In questo sito voglio mettere a disposizione, gratuitamente, tutti gli appunti che mi hanno aiutato a sostenere tutti gli esami della triennale. Potete acquistare, direttamente dal sito, i libri di testo e non solo. Una cortesia: disattivate AdBlock, le pubblicità mi aiutano a finanziare questo progetto..a voi non costa nulla!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *