Studi di tipo coorte: osservazionali, analitici e prospettici

Una coorte è un gruppo di persone che vivono un’esperienza comune nell’arco di un intervallo di tempo definito.
La dimensione della popolazione dipende dal tipo di patologia così come il tempo di osservazione dipende dal tempo di incubazione della malattia. Per questo motivo prima di uno studio coorte è necessario uno studio descrittivo, cioè bisogna partire da una serie di informazioni sulla patologia per costruire uno studio coorte adeguato.



Come dice il titolo uno studio di tipo corte è:

  • Osservazionale: perché non si somministrano terapie né si interviene sulla vita degli individui, ma si osserva una coorte per un periodo di tempo e si valuta l’incidenza di una patologia in studio.
  • Analitico: perché serve a verificare se il/i fattori supposti causali si presentano associati alla malattia in studio.
  • Prospettico: perché esiste la dimensione temporale.

Qual’è la differenza tra studio descrittivo, analitico e sperimentale? Leggi i nostri appunti!

Negli studi coorte, come vediamo dallo schema, la popolazione di partenza è formata da individui sani a differenza degli studi caso-controllo in cui si parte da soggetti ammalati. Alcuni di questi individui sono naturalmente (ovviamente non è etico esporre individui a fattori di rischio per effettuare studi) esposti a fattore di rischio, mentre altri saranno non esposti. Quindi in questi studi ci sono due corti di soggetti: alcuni esposti, altri non esposti.

Gli studi coorte ci consentono di calcolare l’incidenza

Con questi studi possiamo calcolare l’incidenza della patologia tra gli esposti e i non esposti e questi valori di morbosità vengono usato per calcolare il rischio relativo, che è definito dal rapporto fra l’incidenza negli esposti e quella nei non esposti allo stesso fattore di rischio.
Questo rapporto esprime la forza dell’associazione, cioè ci indica quanto maggiore è il rischio di ammalarsi di coloro che sono esposti al fattore di rischio rispetto ai non esposti.

RR = I exp +/ I exp

Rischio relativo

  • Se RR=1 il fattore di rischio non ha influenza sullo sviluppo della malattia.
  • Se RR>1 c’è una probabile associazione tra il fattore di rischio e la malattia.
  • Se RR<1 il fattore di rischio ha un’azione protettiva nei confronti dell’insorgenza della malattia.



Rischio attribuibile

Sempre dagli studi coorte possiamo ottenere un’altra misura molto importante che è il rischio attribuibile. Il rischio attribuibile rappresenta la quota di rischio supplementare attribuibile al fattore di rischio considerato, ossia la quota di malati che eviterebbero la malattia se fosse completamente rimosso dalla popolazione il fattore di rischio. Questo è un valore molto importante per le politiche di sanità pubblica e di prevenzione.

RA = (I exp +) – (I exp )

Il valore di RR esprime quante volte è maggiore il rischio di ammalarsi negli esposti rispetto ai non esposti, ma non tiene nessun conto del valore dell’incidenza nei non esposti.

Nella pianificazione di uno studio per coorte occorre considerare preliminarmente gli aspetti legati alla fattibilità, alle dimensioni del numero di soggetti richiesto, al numero di informazioni da raccogliere, ai costi da affrontare, ecc.

 Vantaggi e svantaggi studio coorte

I vantaggi sono:

  • Uniformità delle osservazioni sia per quanto riguarda l’identificazione del fattore di rischio oggetto dell’indagine sia il riconoscimento dei nuovi casi di malattia.
  • Possibilità di ottenere stime sugli eventuali aumenti del rischio e calcolare l’incidenza.
  • Possibilità di descrivere in modo completo ciò che accade in conseguenza dell’esposizione.

Il vantaggio principale è che con gli studi coorte si può calcolare l’incidenza.

Gli svantaggi sono:

  • Follow-up: bisogna seguire moltissime persone per un lungo periodo di tempo.
  • Necessità di arruolare molti soggetti, perché nel tempo molto decidono di ritirarsi dallo studio.
  • Costi elevati.

Autore dell'articolo: Admin

In questo sito voglio mettere a disposizione, gratuitamente, tutti gli appunti che mi hanno aiutato a sostenere tutti gli esami della triennale. Potete acquistare, direttamente dal sito, i libri di testo e non solo. Una cortesia: disattivate AdBlock, le pubblicità mi aiutano a finanziare questo progetto..a voi non costa nulla!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *