Inquinamento e sorgerti di inquinamento

L’ambiente rappresenta uno dei determinanti fondamentali dello stato di salute e benessere degli individui. Le modalità con cui si realizza l’interazione ambiente – uomo sono molteplici e, spesso, di complicata identificazione.

Inquinamento

Quando parliamo di inquinamento facciamo riferimento all’introduzione diretta o indiretta di sostanze nell’ambiente da parte dell’uomo. Questi sostanze inquinanti:

  • Possono produrre effetti nei confronti dell’ecosistemo.
  • Possono essere un pericolo per la salute umana.

L’esposizione ad un inquinante genera quindi un rischio per la salute umana, cioè un rischio sanitario.

Dobbiamo sempre ricordare che i contaminanti biologici possono provocare malattie infettive, mentre i contaminanti chimici (cioè sostanze chimiche dannose) possono provocare malattie croniche.

Leggi anche: concetto di esposizione in epidemiologia

Sorgenti puntuali e diffuse

Gli inquinanti possono derivare dalle industrie, dall’agricoltura ma anche dagli agglomerati urbani.

Le sorgenti di inquinamento si possono suddividere in:

  • Sorgenti puntuali: cioè quando è possibile individuare singolarmente le fonti di emissione e localizzarle sul territorio. Questi sono facilmente identificabili, misurabili e suscettibili di controllo. Alcuni esempi possono essere: scarichi industriali, fumi di un’industria ecc.
  • Sorgenti diffuse: l’inquinamento è di origine diffuso quando le sorgenti di emissione non possono essere individuate singolarmente a causa della loro ampia distribuzione sul territorio. Queste sono difficili da identificare, misurare e controllare. Esempi sono: precipitazioni, dilavamento, fertilizzazioni, traffico, impianti di riscaldamento.

Matrici ambientali

Le matrici ambientali che possono essere contaminate sono: aria, acqua, suolo ma anche gli alimenti. Le vie di esposizione per l’uomo possono essere inalazione, ingestione e contatto dermico.

L’esposizione ad un pericolo genera delle conseguenze sanitarie, cioè un aumento della morbosità e della mortalità.

Libro di igiene

L’esame di igiene è uno degli esami più semplici di tutto il corso di biologia, ma è comunque molto interessante perché spazia tra tantissimi argomenti che hanno come obiettivo quello di far capire l’importanza della prevenzione primaria. Per preparare l’esame non serve libro, ma per alcuni argomenti può essere utile consultare dei testi in biblioteca.

Se hai trovato utili questi appunti acquista il libro da questi link per sostenere il progetto.

Autore dell'articolo: Admin

In questo sito voglio mettere a disposizione, gratuitamente, il materiale didattico che ho utilizzato per lo studio. Gli appunti sono una sintesi tra appunti di lezione, libri di testo, slide, materiale trovato online. Per sostenere il progetto potete acquistare, direttamente dal sito, i libri di testo. Per voi non ci sarà nessun sovrapprezzo, ma questo mi consente di ottenere una piccola commissione. Un'ultima cortesia: disattivate AdBlock, le pubblicità mi aiutano a finanziare questo progetto..a voi non costa nulla!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *