Il modello DPSIR: i 5 indicatori

Il modello DPSIR è modello concettuale che viene utilizzato per stilare una serie di report ambientali e sanitari. Attraverso questo modello viene fornito il quadro delle criticità ambientali di un territorio e ne vengono indicati possibili cause, effetti e risposte per mitigarli.

Con questo modello si possono descrivere in modo semplificato, sintetico e sensibile le complesse relazioni tra le attività antropiche, le relative pressioni sull’ambiente e le loro conseguenze sulla salute pubblica. Il DPSIR viene utilizzato come strumento di base nelle strategie di gestione del rischio e di prevenzione primaria.



A cosa equivale la sigla DPSIR?

Questo modello si avvale di una serie di indicatori chiamati indicatori ambientali o sanitari. Un indicatore deve avere la capacità di descrivere una situazione ambientale/sanitaria complessa in maniera semplice ed immediata e deve essere in grado di fornire indicazioni sull’evoluzione di un fenomeno ambientale/sanitario.

In base alla situazione di partenza gli indicatori si distinguono in (sigla DPSIR):

  • Indicatori di driving force o dei determinanti.
  • Indicatori di pressione.
  • Indicatori di stato.
  • Indicatori di impatto.
  • Indicatori di risposta.

A seconda della situazione da descrivere bisogna selezionare questi indicatori.

  • I determinanti sono le attività umane che generano fattori di pressione: turismo (es. flussi turistici), urbanizzazione, demografia ecc.
  • Le pressioni sono le conseguenze dell’attività umane sull’ambiente: emissioni di inquinanti, rifiuti ecc.
  • Lo stato rappresenta la valutazione, attraverso monitoraggio e controllo, della qualità delle matrici ambientali usate direttamente dall’uomo. Le pressioni tendono a modificarle negativamente.
  • L’impatto sono le conseguenze dell’uso di risorse contaminate. Si possono avere impatti sulle risorse ambientali o sulla salute umana.
  • Le risposte sono le azioni che vengono intraprese per mitigare, direttamente o indirettamente, gli effetti delle attività umane. Ovviamente tutte le risposte necessitano interventi economici.

Le risposte devono agire su tutti i determinanti:

  • sulle driving attraverso degli interventi normativi,
  • sulle pressioni attraverso interventi strutturali,
  • sullo stato attraverso interventi di bonifica,
  • sull’impatto attraverso interventi di sanità pubblica.

Autore dell'articolo: Admin

In questo sito voglio mettere a disposizione, gratuitamente, tutti gli appunti che mi hanno aiutato a sostenere tutti gli esami della triennale. Potete acquistare, direttamente dal sito, i libri di testo e non solo. Una cortesia: disattivate AdBlock, le pubblicità mi aiutano a finanziare questo progetto..a voi non costa nulla!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *