Dogma della biologia molecolare

Il dogma della biologia molecolare prevede che:

  1. L’informazione genetica è conservata nelle molecole di DNA che all’interno delle cellule vengono duplicate per permettere la propagazione dell’informazione.
  2. Affinché il DNA venga espresso è necessario il processo di trascrizione, che attraverso l’azione dell’RNA polimerasi porta alla formazione di RNA. L’RNA è una molecola a singolo filamento in cui la timina e sostituita con l’uracile.
  3. L’RNA, successivamente, viene tradotto in proteine che rappresentando l’espressione delle informazioni contenute nel genoma.

Le 3 parole chiave del dogma della biologia molecolare sono:

  • Duplicazione (del DNA);
  • Trascrizione (da DNA a RNA):
  • Traduzione (da RNA a proteine).

Scoperta dell’enzima trascrittasi inversa

Il dogma della biologia molecolare venne considerato valido fino alla metà degli anni 80, quando un gruppo di ricercatori isolarono e purificarono un enzima molto particolare: la trascrittasi inversa. Questa scoperta violò il dogma centrale perché si scoprì che la trascrizione non era un processo irreversibile.

In pratica questo enzima permette di andare “avanti e indietro” nella trascrizione: catalizza la sintesi di DNA partendo da una molecola di RNA. Fino ad oggi è però ancora valida l’irreversibilità della traduzione: non si possono sintetizzare molecole di RNA a partire da proteine.

Appunti successivi: introduzione ad introni ed esoni

Libri di genetica e biologia molecolare

Se sei un lettore di questo blog e apprezzi il lavoro che facciamo contribuisci acquistando i libri di testo dai nostri link amazon.

Autore dell'articolo: Admin

In questo sito voglio mettere a disposizione, gratuitamente, il materiale didattico che ho utilizzato per lo studio. Gli appunti sono una sintesi tra appunti di lezione, libri di testo, slide, materiale trovato online. Per sostenere il progetto potete acquistare, direttamente dal sito, i libri di testo. Per voi non ci sarà nessun sovrapprezzo, ma questo mi consente di ottenere una piccola commissione. Un'ultima cortesia: disattivate AdBlock, le pubblicità mi aiutano a finanziare questo progetto..a voi non costa nulla!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *