Deamminazione non ossidativa: esempio della serina

Questo è un altro modo attraverso cui un amminoacido può perdere il suo gruppo amminico. Per capire come avviene la reazione prendiamo come esempio la serina, un amminoacido glucogenico che dà origine ad una molecola di piruvato.

Leggi anche: amminoacidi glucogenici e chetogenici

La reazione della serina

Questa è una reazione che avviene in più tappe ed è catalizzata dalla serina deidratasi. La serina deidratasi rimuove sia il gruppo amminico sia il gruppo ossidrilico.

La serina perde prima una molecola di acqua e successivamente perde il gruppo amminico sottoforma di ione ammonio. L’eliminazione però non avviene né per transamminazione né per deamminazione ossidativa ma per deamminazione non ossidativa.



Il gruppo amminico di un amminoacido può essere eliminato in 3 modi:

Nell’uomo i gruppi amminici vengono eliminati sottoforma di urea, ma possono essere usati anche per la sintesi di nuovi amminoacidi e di acidi nucleici.

Autore dell'articolo: Admin

Laureato con 110 e lode alla triennale in Scienze Biologiche e, da Ottobre, sarò studente di Nutrizione Umana nella laurea magistrale in Biologia. In questo sito voglio mettere a disposizione, gratuitamente, tutti gli appunti che mi hanno aiutato a sostenere tutti gli esami della triennale. Potete acquistare, direttamente dal sito, i libri di testo e non solo. Una cortesia: disattivate AdBlock, le pubblicità mi aiutano a finanziare questo progetto..a voi non costa nulla!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *