Ere geologiche e comparsa degli animali

I vari metodi di datazione e lo studio delle rocce e dei fossili ha permesso di individuare e di ordinare i fenomeni geologici e gli eventi biologici che hanno caratterizzato la storia della Terra. I 4,6 miliardi di anni della terra sono stati quindi suddivisi in 4 lunghi intervalli di tempo, che sono:

  • Precambriano: da 4600 a 570 milioni di anni fa.
  • Paleozoico: da 570 a 251 milioni di anni fa.
  • Mesozoico: da 250 a 66 milioni di anni fa.
  • Cenozoico: da 65 milioni di anni fa fino ad oggi.

Precambriano

In questa era geologica nacquero le prime forme di vita: i batteri. I più vecchi batteri ben conservati, trovati in Australia, risalgono a 3,46 miliardi di anni fa. Il suo nome si riferisce al fatto che precede il più conosciuto Cambriano, quando cominciarono ad apparire le prime forme di animali a guscio duro che permisero la formazione di fossili.



Paleozoico

Il paleozoico durò circa 320 milioni di anni e viene a sua volta diviso in vari periodi, ognuno di essi caratterizzata da alcuni eventi importanti: Cambriano, Ordoviciano, Siluriano, Devoniano, Carbonifero, Permiano.

Cambriano

Il cambriano iniziò 570 milioni di anni fa e durò circa 70 milioni di anni. E’ caratterizzato dalla comparsa di tutti i principali phyla e di molte classi di invertebrati. Predominavano i brachiopodi ed erano presenti vari tipi di alghe.

Ordoviciano

Questo periodo inizio 500 milioni di anni fa e durò circa 50 milioni di anni. In questo periodo ci fu la comparsa dei primi ostracodermi.

Siluriano

Questo periodo inizio 450 milioni di anni fa e durò circa 50 milioni di anni. In questo periodo ci fu la comparsa dei primi pesci arcaici e la terra ferma venne “invasa” dalla piante e dagli artropodi.

Devoniano

Questo periodo inizio 400 milioni di anni fa e durò circa 50 milioni di anni. Il Devoniano fu l’era dei pesci (principalmente di acqua dolce). Comparvero i primi alberi, i pesci dipnoi e i primi anfibi.

Carbonifero

Questo periodo inizio 350 milioni di anni fa e durò circa 70 milioni di anni. In questo periodo le foreste di pteridofite diedero origine ai depositi di carbon fossile. Ci fu l’esplosione degli anfibi e comparvero anche i primi rettili.

Permiano

Questo periodo inizio 280 milioni di anni fa e durò circa 30 milioni di anni. In questo periodo i rettili sostituirono gli anfibi come gruppo dominante e nel tardo permiano fecero la prima comparsa anche i mammiferi.

Mesozoico

Il Mesozoico durò circa 180 milioni di anni e viene a sua volta diviso in vari periodi, ognuno di essi caratterizzata da alcuni eventi importanti: Triassico, Giurassico, Cretaceo.



Triassico

Questo periodo iniziò 250 milioni di anni fa e durò circa 70 milioni di anni. I rettili continuavano a dominare e ci fu la comparsa dei primi dinosauri.

Giurassico

Questo periodo iniziò 180 milioni di anni fa e durò circa 30 milioni di anni. I rettili erano sempre più predominanti sulla terra, ma comparvero i primi uccelli e i mammiferi arcaici.

Cretaceo

Questo periodo iniziò 150 milioni di anni fa e durò circa 85 milioni di anni. Ci fu l’estinzione dei grandi rettili.

Cenozoico

Il Cenozoico cominciò circa 65 milioni di anni fa e continua ancora oggi. Viene diviso in due grandi periodi: Terziario e Quaternario.

Terziario

Questo periodo iniziò 60 milioni di anni fa è duro circa 63 milioni di anni. Il Terziario è l’era dei mammiferi, che si svilupparono moltissimo portando alla formazione di tutti i moderni generi di mammiferi.

Quaternario

Questo periodo iniziò 2 milioni di anni fa e continua fino ad oggi. E’ caratterizzato dal predominio dell’uomo.

Libro di anatomia comparata

Lo studio dell’anatomia comparata richiede tempo, pazienza e l’ausilio immagini. Il manuale “Anatomia Comparata” edito da Edi-Ermes è un ottimo testo per il superamento dell’esame, perché unisce alle immagini una grande chiarezza nell’esposizione dei concetti. L’unico difetto è che potrebbe contenere troppe informazioni rispetto agli argomenti trattati a lezione.

Autore dell'articolo: Admin

In questo sito voglio mettere a disposizione, gratuitamente, il materiale didattico che ho utilizzato per lo studio. Gli appunti sono una sintesi tra appunti di lezione, libri di testo, slide, materiale trovato online. Per sostenere il progetto potete acquistare, direttamente dal sito, i libri di testo. Per voi non ci sarà nessun sovrapprezzo, ma questo mi consente di ottenere una piccola commissione. Un'ultima cortesia: disattivate AdBlock, le pubblicità mi aiutano a finanziare questo progetto..a voi non costa nulla!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *