Reticolo endoplasmatico rugoso e liscio

Tutte le cellule eucariotiche hanno, all’interno del citoplasma, un labirinto di tubuli ramificati e di cisterne che sono interconnesse tra di loro. Il reticolo endoplasmatico rappresenta più della metà delle membrane totali di una cellula animale ed ha diverse funzioni molto importanti.

RE liscio e rugoso

E’ classificato in due diverse categorie morfologiche e funzionali:

  • Reticolo endoplasmatico rugoso (RER)
  • Reticolo endoplasmatico liscio (REL)

Funzioni del reticolo endoplasmatico

  • Ha un ruolo fondamentale nella biosintesi delle proteine transmembrana e dei lipidi che formano la membrana plasmatica e la membrana dei vari organelli cellulari.
  • Ruolo di deposito intracellulare degli ioni calcio che vengono utilizzati per le diverse risposte cellulari.
Fonte: http://www.chimica-online.it/

Reticolo endoplasmatico rugoso (RER)

Il RER è formato da molte cisterne appiattite che sono in continuità con l’involucro nucleare e viene definito rugoso per la presenza di numerosi ribosomi attaccati alla superficie citoplasmatica.

Per via della presenza dei ribosomi il RER è coinvolto principalmente nella biosintesi delle proteine che poi saranno indirizzate verso la membrana plasmatica o verso gli altri compartimenti cellulari. Le cellule specializzate nella secrezione, per esempio, hanno un RER molto ampio e sviluppato.

A livello del reticolo endoplasmatico rugoso avvengono 3 eventi:

  • La traduzione degli RNA messaggeri in proteine
  • Modificazioni post-traduzionali delle proteine sintetizzate
  • Accumulo delle proteine in vescicole che verranno smistate

Leggi i nostri appunti sui ribosomi

Il RER è coinvolto ed è fondamentale per la via secretoria detta anche via co-traduzionale.



Reticolo endoplasmatico liscio (REL)

Il REL a differenza del RER:

  • Non presenta ribosomi, quindi ha una superficie liscia
  • Non è costituito da cisterne ma prevalentemente da tubuli comunicanti, alcuni dei quali in continuità con le cisterne del RER.

Il ruolo principale del REL è la biosintesi e la maturazione dei lipidi che vengono accumulati in vescicole indirizzate verso il Golgi dove i lipidi subiscono delle modificazioni.

Il REL funge da deposito degli ioni calcio, che è un potente secondo messaggero ed innesta numerose risposte cellulari. Nelle cellule muscolari il REL viene detto reticolo sarcoplasmatico la cui funzione è rilasciare gli ioni calcio, in seguito a segnali provenienti dai motoneuroni, che permettono la contrazione muscolare.

Nelle cellule del fegato il REL è molto importante perché è coinvolto nei processi di detossificazione di sostanze endogene ed esogene.

 

Autore dell'articolo: Admin

Laureato con 110 e lode alla triennale in Scienze Biologiche e, da Ottobre, sarò studente di Nutrizione Umana nella laurea magistrale in Biologia. In questo sito voglio mettere a disposizione, gratuitamente, tutti gli appunti che mi hanno aiutato a sostenere tutti gli esami della triennale. Potete acquistare, direttamente dal sito, i libri di testo e non solo. Una cortesia: disattivate AdBlock, le pubblicità mi aiutano a finanziare questo progetto..a voi non costa nulla!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *